PIÙ VALORE AL LAVORO: 1 ^ MAGGIO A GENOVA.

image

Concentramento in Piazza Della Vittoria a partire dalle ore 9,30 di domenica 1 maggio.

Il corteo si muoverà lungo Via XX Settembre per raggiungere Piazza De Ferrari.

La manifestazione si concluderà con il comizio dei Segretari Generali – CAMUSSO – FURLAN – BARBAGALLO con previsione di chiusura intorno alle 13,30.

Nel percorso, il corteo si fermerà sotto il Ponte Monumentale di Via XX Settembre per rendere omaggio al Sacrario dei Caduti Partigiani dove sarà deposta una corona a nome di Cgil Cisl Uil.

Concorso Scuola, pubblicate le date delle prove scritte

Il calendario delle prove scritte del concorso per docenti previsto dalla legge ‘Buona Scuola’ è disponibile da oggi sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Le prove prenderanno il via giovedì 28 aprile e proseguiranno fino al 31 maggio. Sono previste sessioni al mattino e al pomeriggio. Le prove scritte saranno 93, considerati gli accorpamenti per ambiti di alcune classi di concorso.
A partire da oggi, sui siti degli Uffici Scolastici Regionali (USR), saranno pubblicati gli elenchi dei candidati per ciascuna prova, con l’abbinamento candidato/aula. Gli elenchi saranno pubblicati gradualmente e comunque almeno 15 giorni prima dello svolgimento dello scritto. Le domande di partecipazione al concorso si sono chiuse lo scorso 30 marzo. Sono 165.578 le istanze pervenute.
Sempre oggi il Ministero ha inviato agli Uffici Scolastici le indicazioni operative per lo svolgimento delle prove. Si va dalla vigilanza nelle aule, alle operazioni propedeutiche per la predisposizione delle stesse, al riepilogo dei  contenuti della prova, alle procedure da effettuare per poterla avviare. Le operazioni di riconoscimento dei candidati, spiega la nota inviata agli USR, avranno inizio alle 8.00 per le sessioni mattutine e alle 14.00 per quelle pomeridiane.
I candidati dovranno essere muniti di documento di riconoscimento, codice fiscale e copia della ricevuta di versamento dei diritti di segreteria. I candidati non potranno tenere con loro telefoni, smartphone, tablet e qualsiasi altro strumento idoneo alla trasmissione o conservazione di dati.

Personale ATA

Cisl Scuola, Flc Cgil, Uil Scuola e Snals Confsal hanno inviato in data odierna un sollecito unitario al MIUR (Ministro, Sottosegretario, Uff. Gabinetto) circa la richiesta di incontro sulle gravi problematiche riguardanti il personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario (ATA) della Scuola, a partire dall’intollerabile ritardo accumulato sulle immissioni in ruolo – previste dal piano triennale di assunzioni – e sulla trasformazione delle supplenze sui posti disponibili al 31 agosto.

Vedi allegato

Personale docente neoassunto: validità periodo di prova

Finalmente chiarita la posizione dei docenti neo assunti per il calcolo dei giorni per la validità del periodo di prova:
Ieri, l’USR Liguria, con la nota n. 3310 del 4 aprile 2016,  chiarisce che le disposizioni della nota MIUR del 5 novembre 2015 debbano essere estese anche ai docenti assunti in fase C, quindi, il  computo  dei  centoventi  giorni  va proporzionato dalla data di effettiva assunzione in  servizio sino al termine delle attività didattiche.

Servizio riconoscibile nota n. 12689 del 1 dicembre 2015

Aggiornamento ATA 24 mesi

Sono stati indetti i bandi, di cui alla nota MIUR n. 6408 del 7 marzo 2016, per l’a.s. 2016/17, dei concorsi per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA per l’inclusione o l’aggiornamento del punteggio nelle graduatorie permanenti.
Il termine ultimo per la presentazione delle domande per i 24 mesi del personale ATA è il 22 aprile.