Personale ATA, utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’a.s. 2018/19

Il MIUR ha emanato la nota prot. n. 31552 del 9.7.2018 con la quale l’amministrazione disciplina, per l’a.s. 2018/19, le richieste di utilizzazione e assegnazione provvisoria concernenti il personale ATA.
Le domande potranno essere presentate in modalità cartacea da lunedì 23 luglio a venerdì 3 agosto 2018, utilizzando lo specifico modello.

Utilizzi e assegnazioni provvisorie

E’ stata sottoscritta, il 28 giugno, l’Ipotesi di CCNI sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’a.s. 2018/19.Di seguito i requisiti e le novità:
Le aree per la presentazione delle domande su Istanze On Line saranno aperte:
dal 13 luglio al 23 luglio per la scuola primaria e infanzia
dal 16 luglio al 25 luglio per la scuola secondaria di primo e secondo grado

REQUISITI

  • ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario;
    • ricongiungimento al coniuge o alla parte dell’unione civile;
    • ricongiungimento al convivente (compresi i parenti e gli affini) purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica;
    • gravi esigenze di salute del richiedente comprovate da idonea certificazione sanitaria;
    • ricongiungimento al genitore.
      NOVITA’
    • eliminati il requisito della convivenza per poter richiedere il ricongiungimento al genitore e l’obbligo di dover esprimere tutte le scuole del comune di ricongiungimento prima di poter esprimere scuole di altri comuni.
    • reintrodotta la possibilità di ricongiungersi ai parenti e agli affini purché conviventi;
    • rese più chiare alcune modalità che riguardano la valutazione dell’ordine delle preferenze e il trattamento dei docenti titolari su posto di sostegno che richiedono l’assegnazione interprovinciale.
    • introdotta la possibilità di richiedere assegnazione provvisoria interprovinciale su sostegno senza titolo:
      La domanda di assegnazione provvisoria, previo possesso dei requisiti richiesti, può essere presentata da tutti i docenti, compresi gli assunti il 01/09/2017.

Concorso per Dirigenti Scolastici

In allegato la nota MIUR prot. 27719 del 13/06/2018 con la quale la Direzione generale per il personale scolastico fornisce, agli Uffici scolastici regionali, le indicazioni relative allo svolgimento della prova preselettiva del Corso-concorso nazionale, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento dei dirigenti scolastici presso le Istituzioni scolastiche statali, di cui al D.D.G. n. 1259, del 23/11/2017

MOBILITA’ – PROROGA DEI TERMINI.

Le nuove date di pubblicazione dei risultati della mobilità per ogni ordine e grado di scuola

Scuola infanzia
pubblicazione dei movimenti: 12 giugno
Scuola primaria
pubblicazione dei movimenti: 1 giugno 2018
Secondaria I° grado
chiusura funzioni 9 giugno
pubblicazione dei movimenti: 27 giugno 2018
Secondaria II° grado
chiusura funzioni 25 giugno
pubblicazione dei movimenti: 12 luglio 2018
Personale ATA
chiusura funzioni: 25 giugno
Pubblicazione dei movimenti 17 luglio 2018
Personale educativo
chiusura funzioni: 28 giugno
Pubblicazione dei movimenti 13 luglio 

Graduatorie – provvisorie – di istituto di III fascia del personale ATA.

Graduatorie di istituto di III fascia del personale ATA.
Gli aspiranti potranno verificare su istanze on line, a partire dal 23 maggio e fino al 13 giugno 2018 la loro collocazione in graduatoria e il punteggio attribuito.

I reclami eventuali potranno essere presentati entro 10 giorni dalla pubblicazione delle graduatorie provvisorie e saranno esaminati e convalidati dalle istituzioni scolastiche entro il 7 luglio.
Le graduatorie definitive saranno pubblicate da parte di ciascun ufficio provinciale dal 9 luglio 2018.
MIUR   Nota prot. 23718

Lavorando sull’orlo di una crisi di nervi. Incontro formativo 13 aprile

Si terrà alla Sala della Meridiana di Salita S. Francesco 4 l’incontro formativo promosso dalla Cisl Liguria insieme alla federazione Scuola Università Ricerca e a Irsef Irfed, sul tema “Lavorando sull’orlo di una crisi di nervi. Scuola e stress lavoro correlato“, con la partecipazione di Mario Sellini, psicologo e psicoterapeuta, e di Maddalena Gissi, segretaria generale Cisl Scuola.
Introducono Monica Francesca Capra e Luca Maestripieri.
Conclude Piero Ragazzini, segretario confederale CISL.
Inizio lavori alle ore 14,30.
Viene rilasciato ai presenti l’attestato di partecipazione, a cura di Irsef Irfed, ente accreditato per la formazione e l’aggiornamento.

Manifesto GENOVA 13 aprile