ELEZIONI ESPERO 5-6-7 maggio

In primo piano

LEGGI IL NOSTRO PROGRAMMA

Come e quando si vota

Le votazioni per eleggere l’Assemblea dei Delegati del Fondo Scuola Espero riguardano solo il personale docente, educativo, ATA e dirigente aderente al Fondo e avvengono esclusivamente in modalità online.

QUANDO SI VOTA

Si può votare dalle ore 8 di giovedì 5 maggio alle ore 18,00 di sabato 7 maggio.

COME SI VOTA

Per votare, occorre:

  1. collegarsi al sito internet del fondo (www.fondoespero.it)
  2. selezionare il pulsante “Votazioni assemblea delegati 2022-2024”
  3. inserire dove indicato il proprio codice personale
  4. Una volta comparsa la scheda contenente tutte le liste concorrenti, spuntare la casella nello spazio riservato alla lista n. 1 “CISL SCUOLA – LASCIA IL SEGNO”

*** Non è previsto il voto di preferenza ai candidati che fanno parte della lista. I seggi spettanti alla lista in base ai voti ottenuti saranno infatti assegnati ai candidati nell’ordine in cui gli stessi vi risultano elencati.

*** È possibile accedere alla procedura di voto anche attraverso il Portale NOIPA (https://noipa.mef.gov.it) selezionando la voce “Fondo Espero Comunicazione Periodica”.

CARTA DOCENTE – VERTENZA INDIVIDUALE – CISL SCUOLA LIGURIA

Galleria

Migliaia di docenti precari che annualmente contribuiscono a garantire il regolare svolgimento dell’attività scolastica sono rimasti esclusi dal riconoscimento di questo supporto economico finalizzato ad agevolare l’aggiornamento e la formazione professionale. Con una pronuncia resa su un ricorso proposto da … Continua a leggere

NUOVO CONCORSO ORDINARIO STEM

In primo piano

Dalle ore 9 di oggi è possibile attraverso Istanze on Line presentare la domanda di partecipazione al nuovo concorso ordinario per le discipline STEM previsto dal comma 18 del DL 73/2021.

La procedura è bandita per i posti che sono risultati ancora vacanti dopo le assunzioni in ruolo della scorsa estate al netto di quelli destinati al concorso straordinario per i precari con tre annualità di servizio che la recente legge di conversione del decreto Mille proroghe ha prorogato al 15 giugno prossimo.

Le discipline STEM sono le medesime del concorso ordinario già espletato lo sorso anno e precisamente :
A020 Fisica
A026 Matematica
A027 Matemtica e fisica
A028 Matematica e scienze (nella scuola media)
A041 Scienze e tecnologie informatiche

Chi può partecipare:

Chi è in possesso dei requisiti già previsti per il precedente concorso STEM.
Per partecipare al nuovo concorso è necessaria una nuova iscrizione, anche per coloro che si siano già iscritti per il primo concorso STEM e indipendentemente dall’esito.
E’ possibile, tramite un’unica domanda, richiedere la partecipazione per una classe di concorso relativa al primo grado e per una del secondo grado e comunque in una unica regione.
E’ previsto il pagamento di un contributo di segreteria pari a 10 euro per ciascuna procedura richiesta che può essere effettuato con le seguenti modalità:

• bonifico bancario sul conto intestato a. sezione di tesoreria 348 Roma succursale IT 33D 01000 03245 348 013 2403 03 – causale ” Concorso ordinario STEM- Regione- classe di concorso- Nome Cognome- Codice fiscale del candidato”

• attreverso il sistema PAGOinRETE accessibile in fase di presentazione della domanda oppure all’indirizzo https://pagoinrete.pubblica.istruzione.it/Pars2Client-user/

Il termine di scadenza per la presentazione della domanda è fissato alle 23,59 del 16 MARZO

Concorso ordinario 2020: I e II grado

Sul sito del Miur è stato pubblicato il calendario delle prove scritte del Concorso ordinario finalizzato al reclutamento del personale docente per i posti comuni e di sostegno della Scuola secondaria di I e di II grado.
Il calendario non comprende tutte le classi di concorso per cui è stata bandita la procedura:nell’avviso si precisa che il calendario delle classi di concorso mancanti verrà comunicato successivamente, previa pubblicazione del relativo avviso in Gazzetta Ufficiale.
Le prove saranno sostenute nella Regione per la quale le candidate e i candidati hanno presentato domanda di partecipazione; a tal fine l’elenco delle singole sedi di esame sarà comunicato dagli Usr competenti, almeno 15 giorni prima della data di svolgimento.
L’inizio delle prove è fissato al 14 marzo, le stesse si svolgeranno sino al 13 aprile 2022.

Trasformazione del rapporto di lavoro del personale della scuola da tempo pieno a tempo parziale e viceversa. Termini e modalità di presentazione delle domande – Anno scolastico 2022 -2023

In primo piano

NoiPA dal 7 marzo cambiano le modalità di accesso.

In primo piano


A partire da lunedì 7 marzo 2022 per accedere all’area personale di NoiPA sarà necessaria l’autenticazione tramite Carta d’Identità Elettronica (CIE) o con Carta Nazionale dei Servizi (CNS).
Per l’utilizzo di SPID di livello 2, sarà necessario abilitare il servizio One Time Password (OTP) nella propria pagina di profilo accedendo con SPID livello 2, CIE o CNS.
Sarà ancora possibile l’accesso all’area personale di NoiPA con le modalità attuali che prevedono l’utilizzo di codice fiscale e password, ma soltanto per la consultazione di dati e documenti (cedolino, Certificazione Unica, ecc.). Anche in questo caso per accedere ai servizi dispositivi forniti agli amministrati in modalità self service sarà necessario rafforzare tali modalità di accesso abilitando il servizio OTP.
Si precisa inoltre che sempre a partire dal 7 marzo 2022 tutti gli utenti che hanno una email non validata dovranno confermare la validità del proprio indirizzo email. Pertanto al momento dell’accesso, saranno trasferiti nella pagina di profilo ed invitati a confermare l’indirizzo email utilizzando esclusivamente l’autenticazione con SPID livello 2 o superiore, CIE o CNS.