Utilizzi ed assegnazioni provvisorie 2022/2023

In data 16 giugno 2022 CISL SCUOLA ha sottoscritto un’ Intesa volta a prorogare per il solo a.s. 2022/23 le disposizioni del contratto collettivo nazionale integrativo, sottoscritto in data 8 luglio 2020, vigente per gli anni scolastici 2019/20, 2020/21 e 2021/22.

La nota del Ministero nr.23439 relativa alle operazioni di utilizzo ed assegnazione provvisoria ha stabilito la seguente tempistica:

– personale docente: dal 20 giugno al 4 luglio;
– personale educativo e IRC: dal 20 giugno al 4 luglio;
– personale ATA: dal 27 giugno all’11 luglio.

ATTENZIONE: Il personale docente presenta la domanda attraverso il sistema POLIS. Il personale educativo, IRC e ATA si avvarrà del modello di domanda pubblicato sul sito del Ministero nella sezione Mobilità.

Nonostante la nostra precisa richiesta, il Ministero non ha ritenuto di estendere la possibilità di richiedere l’assegnazione provvisoria anche ai docenti assunti da GPS I fascia il cui contratto, ad oggi a tempo determinato, sarà trasformato a tempo indeterminato dall’1/9/2022 con decorrenza 1/9/2021.Ricorrevano a nostro giudizio tutte le condizioni per assimilare questi docenti agli assunti ex FIT del 2018 ai quali il CCNI 19/21 consentiva di accedere alle assegnazioni provvisorie qualora risultassero aver superato il periodo di prova,
I docenti assunti da GPS I fascia qualora siano genitori di figli di età inferiore a tre anni possono avvalersi comunque dell’avvicinamento della sede di servizio nella provincia dove l’altro genitore svolge la propria attività lavorativa, ricorrendo ad una disposizione di legge prevista per tutti i dipendenti pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *