Compilazione domanda mobilità

Per far fronte in questo periodo di emergenza alla necessità di assistenza per i nostri iscritti alla compilazione della domanda di mobilità, abbiamo concertato con tutti gli uffici Cisl Scuola della Liguria una metodologia di assistenza online. Di seguito gli indirizzi email suddivisi per provincia:
Genova cislscuola.genova.tigullio@cisl.it
Savona/Imperia cislscuola.imperiasavona@cisl.it
La Spezia cislscuola.spezia@cisl.it

N.B.SCRIVERE nell’OGGETTO:RICHIESTA ASSISTENZA DOMANDA MOBILITA’ indicando anche il nome e cognome ed il numero di cellulare.

Comunicato unitario mobilità

La decisione di dar corso all’ordinanza sulla mobilità del personale scolastico, così come al rinnovo delle graduatorie del personale ATA, nella situazione di emergenza che il Paese e la scuola stanno vivendo è inquietante, ed è proprio difficile capire come si faccia a sostenere che si tratta di una decisione presa nell’interesse del personale scolastico. leggi

Mobilità 2020

Pubblicata l’ordinanza sulla mobilità

I Docenti dovranno presentare la domanda dal 28 marzo al 21 aprile 2020

La pubblicazione dei movimenti è prevista per il 26 giugno.

Gli assistenti amministrativi, i tecnici e i collaboratori scolastici dovranno presentare la domanda dal  1 al 27 aprile 2020.

La pubblicazione dei movimenti è prevista per il 2 luglio.

Il personale educativo dovrà inoltrare la domanda dal 4 al 28 maggio 2020

La pubblicazione dei movimenti è prevista per il 10 luglio.

I docenti di religione cattolica dovranno presentare le domande dal 13 aprile al 15 maggio 2020. Ordinanza mobilità docenti religione cattolica

La pubblicazione dei movimenti è prevista l’1 luglio 2020.

Modulistica mobilità

Documento approvato dall’Esecutivo Nazionale CISL Scuola. Contributo di solidarietà alla Protezione Civile

L’Esecutivo Nazionale della CISL Scuola, riunitosi in data 18 marzo 2020 alle ore 10.00 in Video Conferenza, sentita la relazione della Segretaria Generale Maddalena Gissi e dopo l’ampia discussione che ne è seguita, manifesta anzitutto piena consapevolezza della gravità estrema di una situazione nella quale il nostro Paese e il mondo intero sono alle prese con una pandemia che, mentre… leggi il documento

Sospensione attività didattiche

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo DCPM riguardante le misure per il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus.
“Limitatamente al periodo intercorrente dal giorno successivo a quello di efficacia del presente decreto e fino al 15 marzo 2020, sono sospesi i servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché la frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master e università per anziani”…….

Coronavirus situazione odierna

Le scuole sono chiuse fino al 1° marzo in queste regioni: Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Trentino Alto-Adige, Friuli Venezia Giulia. Entro il fine settimana si deciderà se verrà prolungato lo stop delle attività didattiche nelle regioni già sottoposte alla misura o restringerla ulteriormente.
Il decreto del 25 c.m. contiene misure anche per le scuole con il divieto alle gite fino al 15 marzo e la chiusura delle scuole nelle aree già interessate dall’interruzione delle attività.

V ciclo TFA sostegno

Il Ministro dell’Università e della Ricerca ha firmato il decreto con il quale si autorizza il V ciclo del TFA su sostegno.
I posti a disposizione (fra tutti gli ordini e gradi di scuola) sono 19.585.
I test preliminari si terranno nei giorni:

  • 2 aprile (mattina) per la scuola dell’infanzia
  • 2 aprile (pomeriggio) per la scuola primaria
  • 3 aprile (mattina) per la scuola secondaria di I grado
  • 3 aprile (pomeriggio) per la scuola secondaria di II grado.

In allegato il DM 95 del 12/02/2020 con l’allegato A

DM 92_2019