Sarà sciopero generale della SCUOLA il giorno martedì 5 maggio, così hanno deciso FLC CGIL -CISL SCUOLA -UIL SCUOLA – SNALS CONFSAL – GILDA UNAMS dandone l’annuncio durante la manifestazione svoltasi oggi in piazza Santi Apostoli ROMA.

Il mondo della scuola presente in piazza con le sue RSU risponde compatto con un NO alla proposta del Governo di consegnare il sistema dell’istruzione nel nostro Paese alle logiche aziendalistiche e di mercato che non sono in grado di risolvere gli squilibri e le disuguaglienze sociali.

Con il DDL proposto dal Governo Renzi le differenze tra scuola e scuola si faranno sempre più marcate, esattamente l’opposto di quanto serve al Paese.

18aprile3

Di monicaf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *