Il 14 ottobre, davanti alla Prefetture della Liguria si terranno i presidi organizzati da CGIL, CISL e UIL a sostegno della modifica della Legge Fornero.

A breve il Governo presenterà il disegno di legge sulla Stabilità per il 2016. Per questo motivo CGIL, CISL, UIL hanno deciso di organizzare in queste settimane una mobilitazione nazionale che in Liguria si terrà il 14 ottobre. La richiesta al Governo è quella di individuare soluzioni adeguate ai problemi aperti sulle pensioni dal Governo Monti, con particolare riferimento a esodati, lavori usuranti, lavoratori precoci ecc. e per sbloccare il mercato del lavoro, offrendo nuove opportunità di occupazione ai giovani.

Di seguito l’articolazione dei presidi:

Genova: Prefettura Largo Lanfranco ore 10 – 12.30

Savona: Prefettura Piazza Saffi ore 10 – 12.30

Imperia: Prefettura Viale Matteotti ore 10 – 12.30

La Spezia: Prefettura Piazza Veneto ore 10 – 12.30

Di monicaf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *