Concorsi straordinari infanzia e primaria, firmato il decreto ministeriale

Un comunicato del ministro Bussetti sul sito del MIUR annuncia l’avvenuta firma del decreto ministeriale che avvia le procedure per i concorsi straordinari previsti dal c.d. Decreto Dignità per docenti di scuola dell’infanzia e primaria in possesso, oltre all’abilitazione (e alla specializzazione per chi concorre per i posti di sostegno), del requisito di almeno 2 anni di servizio negli ultimi otto anni.
Il decreto  è già stato inviato alla Gazzetta Ufficiale per la relativa pubblicazione, dopo la quale il Ministero procederà all’emanazione del bando.Vedi scheda CISL Scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *